Sold out per la finalissima del Festival Show all’Arena di Verona

Si è concluso ieri 13 settembre all’Arena di Verona l’edizione del Festival Show 2016, il tour di Radio Birikina e Radio Bellla & Monella, che ha portato la musica dell’estate nelle principali piazze del Veneto e del Friuli Venezia Giulia (Udine, Brescia, Padova, Bibione, Jesolo, Lignano Sabbiadoro, Mestre, Cividale del Friuli).
Ad aprire la serata sono stati i giovani talenti selezionati durante i casting del Festival Show: i Paper Rose, Alex Polidori e Noa a cui si sono aggiunti i compagni di questa lunga avventura per una delle canzoni più famose al mondo “Nel blu dipinto di blu”. Sulle note del brano di Domenico Modugno, Paolo Baruzzo e la bella e bravissima Lorena Bianchetti hanno annunciato il nome del primo Big a salire sul palcoscenico: Chiara Grispo. Leonardo Decarli, bello e simpatico si è esibito con “Non voglio l’estate”, seguito da Fred De Palma.
La serata è proseguita con una grande cantante di fama mondiale, che con “Easy Lady” ha fatto cantare e ballare l’intera Arena, riportandoci nel sound degli anni ’80: Ivana Spagna.
Giovane, ma talentuoso e già vincitore di numerosi premi, alla finale tra gli ospiti anche Irama a cui è seguito un momento di pura poesia grazie alla voce di Kelly Jones in duetto virtuale con Nilla Pizzi nel brano “Non sono sogni”.
Le emozioni non sono ancora finite: il pubblico dell’Arena ha accolto due grandi voci del panorama musicale italiano, Marco Carta e Irene Fornaciari.
Non solo emozioni, ma anche tanta voglia di cantare e soprattutto ballare: grande energia per l’arrivo di Fabio Rovazzi con la sua “Andiamo a comandare” e Gabry Ponte con “Ma che ne sanno i 2000”; platea e tribuna scatenate, musica a tutto volume, giochi di luci, coriandoli e tutti i telefonini puntati su queste due grandi star, che hanno portato l’atmosfera festosa d’estate nell’anfiteatro romano.
Dall’energia della stagione estiva ad un cantante di grande fama: Ron, che insieme a Fausto Leali ha commosso il pubblico.
Sull’onda della grande musica, sulla scia dei ricordi… Tra gli ospiti del Festival Show anche Max Pezzali con il suo immancabile cappellino da eterno ragazzo.
Emis Killa e Arisa, due artisti diversi ma con una passione in comune: la musica; con le loro voci hanno accompagnato il pubblico verso il gran finale della kermesse, che è spettato agli Stadio, la band vincitrice del Festival di Sanremo 2016.
Una serata di grande successo sia dal vivo, che in streaming: sono oltre 5000 le persone che si sono collegate sul sito del Festival Show per vedere lo spettacolo.
Per il nuovo tour estivo delle radio bisognerà attendere l’anno venturo ma ricordiamo a tutti che i momenti salienti del Festival Show verranno trasmessi su Real Time.