INTERVISTA AI VINCITORI DELLA SCORSA EDIZIONE DI FESTIVAL SHOW: ATTIKA

Come avete vissuto l’esperienza sul palco di Festival Show 2013 ?
Per noi è stata l’esperienza più forte e più bella della nostra carriera. Verona è stata la cornice perfetta. Abbiamo potuto confrontarci con grandi artisti come Max Pezzali e Max Gazzè, che sono stati anche coloro che hanno acceso in noi la voglia di fare musica e di scrivere musica in italiano. E’ stato un momento molto importante : ci siamo trovati sullo stesso palco di personaggi di grande calibro e soprattutto abbiamo potuto dialogare con loro nel backstage.

Con quale canzone vi apprestavate a vincere il concorso ?
Il pezzo che abbiamo portato ha avuto un riscontro molto positivo, sia da parte degli artisti che ringraziamo per tutti i consigli che ci hanno dato, sia dagli altri concorrenti, sia dal pubblico, e questo ci fatto davvero piacere.

Che cosa ricordate di Festival Show 2013 ?
Festival Show ci ha dato la possibilità di portare la nostra musica, cioè musica inedita scritta da noi, ad un numero enorme di persone. Noi eravamo partiti da palchi molto piccoli, quasi parrocchiali, e nel giro di qualche mese ci siamo trovati catapultati su un palco importantissimo, e per noi è stato quasi spaventoso.

Non vi aspettavate trentamila persone ?
Non sapevamo cosa pensare. Per noi è stato comunque molto importante aver raggiunto un pubblico così vasto. Avevamo un piccolo pubblico che ci seguiva nella nostra zona di provenienza, dopo la vittoria abbiamo iniziato un tour e abbiamo subito notato un aumento dei fan, persone che ci seguivano anche da altre parte del nord Italia.

Siete stati i protagonisti della finale di Festival Show 2013 a Verona, cosa vi è rimasto di quella serata ?
Verona è stata la tappa dove abbiamo vissuto l’emozione più forte, perchè sapevamo che quella sera ci giocavamo il tutto per tutto. La preparazione nel pomeriggio fu lunga e stressante, e ,nel tentativo di superare l’ansia, ci siamo uniti ancora di più. In un momento di tensione fortissima abbiamo ritrovato noi stessi e abbiamo affrontato il pubblico da vera band.

Si può dire che Festival Show 2013 sia stata un’esperienza positiva ?
Prima di tutto ringraziamo tutti coloro che hanno creduto in noi : organizzatori e presentatori. Festival Show per noi è stato un momento di crescita personale e professionale. E’ stato un percorso formativo, abbiamo imparato anche a comunicare meglio con tutte le persone che ci circondavano.