Grande successo a Caorle con migliaia di persone!

Il pubblico ha accolto Festival Show con entusiasmo, ballando sulla sabbia, tra il mare e la splendida chiesetta della Madonna dell’Angelo, illuminata per l’occasione

Ieri sera FESTIVAL SHOW, il festival itinerante dell’estate italiana, è approdato a Caorle travolgendo migliaia di spettatori nello splendido Arenile della Madonna dell’Angelo! Il pubblico, che si è mostrato calorosissimo, ha accolto la kermesse con entusiasmo, ballando sulla sabbia, tra il mare e la splendida chiesetta della Madonna dell’Angelo. Sin dalle prime ore del pomeriggio si sono radunati centinaia di giovanissimi a caccia di selfie e autografi dei loro idoli come Thomas, Shade, Emis Killa ed Elettra Lamborghini.

Ci sono voluti tre giorni per allestire il grande palco, la cui scenografia è stata modificata per l’occasione: il fondale è stato rimosso per far sì che gli artisti si esibissero sullo sfondo emozionante della chiesetta della Madonna dell’Angelo, illuminata per l’occasione.

Si sono sfidati inizialmente i due giovani emergenti: ORLANDO CAPASSO da Verona, che ha vinto la sfida, e FEDERICA MORRONE da Salerno; poi sono saliti sul palco VIRGINIO, LUCA BRETTA che è tornato sul palco di Festival Show dopo la finale nella categoria emergenti all’Arena di Verona nel 2014, BIANCA ATZEI con il suo nuovo singolo “Risparmio un sogno” firmato da Ultimo, l’idolo dei giovanissimi THOMAS, il rapper milanese PELIGRO, GIANMARCO GRIDELLI, scoperto da Maria Grazia Cucinotta durante il casting della sua nuova serie tv “Teen”, SHADE con le sue hit da milioni di visualizzazioni, ALBERTO FORTIS con alcuni brani del suo nuovo album “4Fortys“; sono le 22.45 quando FEDERICA CARTA incanta il pubblico con “Tra noi è infinita” e “Ti avrei voluto dire“, poi sale sul palco un grande amico di Festival Show, MARCO MASINI, che tra gli altri ha cantato il brano “Bella stronza” accompagnato a sorpresa da Bianca Guaccero, seguito poi da EMIS KILLA con il singolo “Rollercoaster” ed ELETTRA LAMBORGHINI, volto italiano del latin pop mondiale, che conclude la serata facendo ballare tutto il pubblico a ritmo della sua hit “Pem pem”. Il tutto presentato dalla grande energia di Bianca Guaccero, elegante e raggiante come sempre, e Paolo Baruzzo che sembra essere nato su quel palco, tanta la passione con cui sa coinvolgere gli spettatori.

«Un pieno successo per Festival Show a Caorle che ha inaugurato, con oltre 20 mila spettatori, le quattro date previste al mare – commenta Paolo Baruzzo che ha condotto la serata con Bianca Guaccero – Superata ogni aspettativa di pubblico. Le migliaia di persone che hanno affollato il litorale della Madonna dell’angelo, con il Santuario a fare da sfondo all’imponente palcoscenico, hanno applaudito con entusiasmo tutti gli artisti protagonisti decretando ancora una volta Festival Show come il principale evento musicale dell’estate del rinomato Borgo storico sul mare. Un ringraziamento al Comune di Caorle per aver voluto con motivata convinzione questo spettacolo per il secondo anno consecutivo.  L’organizzazione condivisa, l’alto profilo artistico e la straordinaria partecipazione di pubblico hanno ratificato la scelta».

Anche l’Assessore al Turismo Alessandra Zusso è voluta salire sul palco di Festival Show per salutare i migliaia di turisti che hanno affollato il borgo storico sul mare e ringraziare l’organizzazione per il grande evento!

Ricordiamo che Caorle, da quattro anni, ospita le finali primaverili di Festival Show Casting, dedicato ai giovani emergenti.

«Il Festival Show si conferma uno tra gli eventi top della nostra programmazione estiva – dichiara l’Assessore al Turismo Alessandra Zusso – Veder partecipare così tante persone è sicuramente la conferma che stiamo lavorando nel modo giusto. Ringrazio Festival Show per averci garantito, anche quest’anno, artisti che hanno saputo catturare l’attenzione di un pubblico molto variegato! Possiamo dire che quando a Caorle arriva Festival Show… arriva davvero l‘estate!!».

Nelle prossime settimane sarà la volta di Jesolo Lido e Bibione, altre due splendide località balneari della costa veneziana. Infine, il poker d’assi delle spiagge si completerà con la tappa di Lignano Sabbiadoro!