“130 volti”, contro la violenza sulle donne

In occasione dell’8 marzo, per la Festa della Donna, il Comune di Padova ha organizzato una campagna sociale contro la violenza sulle donne con la modella Ahlam El Brinis (Miss Friuli e finalista dell’ultima edizione di Miss Italia), come testimonial.
Per la colonna sonora della campagna è stato scelto il brano “130 volti” della band musicale Metrò, vincitrice dell’ultima edizione di Festival Show.
Come dichiarato dalla voce della band – Antonio Sorrentino – 130 è stato, infatti, il numero delle donne vittime di violenza nel 2014: “Dietro i 130 volti raccontati dal brano si celano le storie d’amore e di vita quotidiana di chi subisce soprusi e atti di prevaricazione. Più che una canzone, ci piace pensare che sia un’esortazione a cambiare per chi non trova la molla per fuggire dall’oppressione. Come per le donne che vivono una storia di violenza o – più in generale – per chi si sente troppo debole per reagire ai soprusi, il messaggio è quello di trovare il coraggio di riaffermare la propria identità e riappropriarsi di una vita che sia veramente degna di essere vissuta”. La campagna è molto ‘social’: è stato infatti lanciato l’hashtag #ilsilenziouccide e durante la giornata vengono pubblicate foto e video emotivamente forti, con l’intento di far riflettere e dare la forza di denunciare a chi ancora non è riuscito a farlo.