Diego Basso è stato voluto da Paolo Bonolis per “Music” su Canale 5

L’ammiraglia Mediaset apre il 2017 con “Music”, ideato e condotto da Paolo Bonolis. A dirigere l’orchestra il maestro Diego Basso.
Un viaggio emozionante dentro la musica – dice Basso, che da sei anni dirige anche l’orchestra del Festival Show – è lo show evento con molti ospiti, tra cui John Travolta, John Miles, il pianista Ezio Bosso, Simon Le Bon dei Duran Duran, Manuel Agnelli, Gerard Depardieu, Morgan, Loredana Bertè, Noemi, Benji e Fede, il trasformista Arturo Brachetti, Gianna Nannini, Enzo Avitabile, Nek, Anastacia, The Kolors, Francesco Renga, Tony Hadley, Elisa, Piero Pelù, Fedez, J-Ax, Dolcenera e Antonello Venditti. Le più belle canzoni della nostra vita vengono interpretate da grandi artisti, accompagnati da una superband e da un’orchestra  che ho l’onore di dirigere. “Music” è un racconto emozionante in tre serate.
Al fianco di Paolo Bonolis c’è Luca Laurenti, chiamato a cantare le canzoni della sua vita mentre uno scatenato gruppo di street dancers si esibirà in modernissime coreografie. Il maxipalco dello Studio 5 di Cinecittà, dove girava Federico Fellini, è stato trasformato in un’arena con 2.300 metri quadrati di led e 1.400 punti luce in grado di ospitare 1.300 persone.
Il maestro è protagonista, insieme alla sua orchestra di 36 musicisti under 35 e ai vocalist e al Coro Art Voice, per dirigere 20 grandi artisti italiani ed internazionali.